Il cambio di stagione

Abbiamo ancora tanta passione da raccontare, ma le gesta atletiche di questa stagione sono ormai in esaurimento. Per questo motivo abbiamo ritenuto fosse giusto combinare un incontro per mettere in fila le linee guida della nuova stagione. Detto fatto. L’incontro c’è già stato. Speravamo di essere tanti di più, ma gli argomenti non sono comunque mancati. Il  nostro Presidente ha guidato l’incontro mettendo all’ordine del giorno, le uscite in team, le granfondo del 2016, le divise.  Riguardo il primo argomento ne è derivato che con l’arrivo dell’ora solare, buona parte del  gruppo  strada, si troverebbe più a suo agio a partire  ad un’ora più  comoda. Richiesta condivisa, per cui il raduno a partire dal primo sabato di ora solare, sarà alle 9 dalla rotonda  Biagi.  Il team  chiede puntualità e lo  sforzo  di tutti per cominciare il giro insieme  dal  punto di partenza. I giri del periodo invernale  saranno pensati per  una durata di 3 ore e mezza  circa.  I ritmi saranno  alla  portata di tutti ma in crescita a partire dalla fine  di Gennaio. Ecco che allora sarà già 2016, e per finalizzare tutti i chilometri che metteremo insieme, ci è  sembrato opportuno abbozzare delle idee per le granfondo che saranno in calendario nel nuovo anno. Abbiamo quindi  snocciolato diverse  ipotesi, ma alla fine sembra  prevalere  quella di unire  un  Challenge regionale alle classicissime come Cassani, Firenze, Sportful.
L’insieme di tutte queste manifestazioni potrebbero dar vita anche al nostro ranking sociale. Come Challenge la scelta potrebbe ricadere sul Nobili, ma per questa conferma, aspettiamo di  vedere i regolamenti di tutti i circuiti.
Stiamo studiando anche la possibilità di conoscerci meglio attraverso 1 o 2 stage, ma avremo modo di riparlarne.
Ultimo punto le divise. Il nostro Pres ha ormai avviato la collaborazione con Rosti, azienda che mostra di avere materiali all’avanguardia oltre che a promettere tempi di consegna più che accettabili. Mercoledì prossimo sarà già possibile visionare qualche  prototipo , che crediamo vi aiuterà  a scegliere quali elementi ordinare delle divise invernali. L’appuntamento è  da confermare presso la Ca vecchia a Sasso. Pensate Green.
Pampa