Torniamo a parlare di noi

Comincio questo mio ritorno alla scrittura, scusandomi per il ritardo e la poca costanza nel riportarvi notizie sulle attività che ci riguardano. Diciamo pure che la grande attività in chat ,permette ormai a tutti di seguire gli avvenimenti in tempo reale. Siamo però alle soglie della stagione fredda, credo quindi valga la pena ricordare le tante cose fatte insieme nel 2016.
Insieme abbiamo affrontato trasferte impegnative , talvolta con condizioni meteo inquietanti. Il nostro Challenge ci ha  portato in Triveneto, ma anche a Cervia, mentre rimarranno memorabili le imprese  della Milano Sanremo e della Sportful. La stagione si è macchiata di qualche infortunio, complici le strade bagnate nei percorsi di gara  e i caprioli bolognesi. Tutti noi abbiamo vissuto con apprensione il  percorso di recupero di Andrea Lenzi a seguito del grave incidente dello scorso anno. Percorso aimè non ancora completato. Sempre tanti auguri Andrea e avanti così. Tu sei un miracolo!
Le nostre attività ufficiali, si sono concluse come ogni anno con la mtb race di  Sasso. Mai come quest’anno così significativa anche per noi stradisti. Infatti è stata anche la prima edizione della versione road, molti di noi hanno pedalato ,altri invece si sono messi al servizio di chi pedalava. Ma il nostro stare in team non  si è fermato qui. Il sigillo lo abbiamo messo con il gemellaggio con il team on line di Sesto Fiorentino. Insieme a loro ci siamo dati appuntamento al loro punto di raduno per poi farci guidare per le strade del Chianti. Un’esperienza positiva sia per le relazioni che per i luoghi visitati e il meteo goduto.
Avrò dimenticato sicuramente qualcosa, ma spero che tutto ciò  che conta o che vi ha colpito, rimanga  nel vostro cuore e vi offra lo spunto per affrontare l’inverno. Abbiamo dimostrato di essere un team capace di vivere con intensità le occasioni che decidiamo di condividere. Proprio per questo abbiamo gia una bozza per il 2017. Come ogni anno ci siamo incontrati per chiarire le  nostre intenzioni agonistiche. Così è deciso che il nostro Challenge/campionato interno, sarà composto da tutte le prove del ” in bici top Challenge” . Come noterete dal calendario, questa scelta lascia molte domeniche libere da amministrare per altre attività, tra impegni in famiglia e iniziative sportive diverse. (Granfondo, corse amatoriali, cicloturistiche, corse a tappe, altre discipline). Il nostro presidente sta già elaborando una tempesta di idee per la stagione che verrà, e chiunque vorrà contribuire sarà il benvenuto. Abbiamo gia visto tutti in anteprima il progetto della nuova divisa. Pensate che i nostri compari del team on line, ci hanno già fatto i complimenti.
Gli stimoli ci sono tutti, a Dicembre ci vedremo alla nostra festa e sarà la migliore occasione per confermare la nostra appartenenza al team,( le iscrizioni saranno già aperte) e per aderire al nostro Challenge.
Un arrivederci a tutti, pensate  green, anzi blue green…
foto-da-pampaPampa